RIAPERTURA DEL SERVIZIO PRESTITO: si prega di prendere visione delle modalità specifiche per usufrurire del servizo disponibili a questa pagina: link

Leggi da Casa

Si chiama #Solidarietàdigitale. È la risposta di aziende e organizzazioni private a questi giorni così complessi #COVID -19.

Di seguito una serie di iniziative di #Solidarietàdigitale che in questi giorni stanno nascendo sul web (elenco work in progress) e che rendono accessibili a tutti le loro risorse informative.

ebook ELSEVIER disponibili per utenti autorizzati Unito accedendo dalla piattaforma Science Direct

https://www.sciencedirect.com/

oppure da

https://www.elsevier.com/solutions/sciencedirect/content/book-title-lists

Tutti i 256 libri di testo attualmente presenti su ScienceDirect sono accessibili tramite IP o accesso remoto (Bibliopass) per 90 giorni. Puoi consultare l'elenco dei titoli qui

JSTOR: piattaforma accademica online ha reso accessibili on line a tutti oltre 6,000 ebook e oltre 150 riviste
Per gli ebook: https://about.jstor.org/whats-in…/…/open-access-books-jstor/

Project MUSE supporta i suoi editori per rendere temporaneamente disponibili gratuitamente i contenuti accademici. Tra Gli editori che attualmente scelgono di rendere i contenuti gratuiti su Project MUSE sono la Johns Hopkins University Press (tutti i libri e le riviste), la Ohio State University Press (tutti i libri e le riviste), la University of Nebraska Press (tutti i libri e le riviste), la University of North Carolina Stampa (tutti i libri), Temple University Press (tutti i libri) e Vanderbilt University Press (libri selezionati). L'elenco degli editori che offrono accesso gratuito ai contenuti è in continuo aggiornamento su https://about.muse.jhu.edu/resources/freeresourcescovid19/

La collezione dei Carnets de science (CNRS Editions) ad accesso libero

Il New York Times ha reso libero l'accesso alle principali notizie sulla pandemia. Articoli, video e data viz a getto continuo raccontano il punto di vista statunitense sull'emergenza. Per chi ama il giornalismo anglosassone.
https://www.nytimes.com/news-event/coronavirus

China National Knowledge Infrastructure, la biblioteca accademica online più grande e utilizzata in Cina, mette a disposizione GRATUITAMENTE il suo database che include riviste scientifiche, tesi di dottorato e di master, atti di congressi, e-book e molto altro con i risultati delle ricerche scientifiche nella lotta al #coronavirus. La maggiore parte degli articoli sono in lingua cinese (ma dispongono tutti di abstract in inglese), una parte dei contributi è disponibile in inglese. Open Access(OA) Online-First Publishing of Research Papers on Novel Coronavirus Pneumonia -CNK https://bit.ly/33xiMp

Biblioteche Civiche Torinesi: consentono l'accesso ai loro contenuti digitali a tutti i cittadini residenti o domiciliati a Torino, anche quelli che non sono ancora registrati al servizio di prestito.
Registrazione online immediata e 3 libri al mese sulla biblioteca digitale: basta compilare il modulo
https://bct.comperio.it/registrazione-online/

MONDADORI offre ad accesso libero numerosi eBook, da visionare e scaricare qui

IL SAGGIATORE - EBOOK liberamente scaricabili
"Sono giorni di solitudine forzata, ore lunghissime e incertezza. Purtroppo non possiamo fare molto per alleviare la vostra preoccupazione, se non regalarvi quello che abbiamo e che per noi è più prezioso: i nostri titoli, le nostre parole, le nostre storie. A cadenza regolare troverete in questa pagina un ebook da scaricare gratuitamente."
https://www.ilsaggiatore.com/solidarieta/…

GALLUCCI EDITORI per i nostri bambini chiusi in casa dona degli ebook gratuiti
https://www.galluccieditore.com/ebookgratisperlemergenza/

AUDIBLE offre gratuitamente centinaia di podcast e audiobook scelti tra i grandi classici. https://www.audible.it/ep/a-casa-con-audible

Wu Ming Foundation: libri di Wu Ming da scaricare gratuitamente, liberi e senza DRM

EBSCO Academic eBooks Collection

https://search.ebscohost.com/login.aspx?authtype=ip,uid&custid=s3744626&groupid=main&profile=ehost&defaultdb=e000tww

The Digital Loeb Classical Library
accesso da casa per utenti autorizzati Unito (trial sino al 30 giugno 2020)
https://www.loebclassics.com/

 

#IORESTOACASA

Risorse ad accesso libero (extra Unito)

 

BIBLIOTECHE DIGITALI GENERALISTE
World Digital Library messa a punto dall'Unesco e dalla Library of Congress mette a disposizione di tutti un patrimonio immenso, che comprende libri, mappe, fotografie e filmati.
Internet Archive ha lo scopo dichiarato di consentire un "accesso universale alla conoscenza". Essa offre uno spazio digitale permanente per l'accesso a vari tipi di risorse: ad esempio, siti web, audio, immagini in movimento (video) e libri.
Europeana biblioteca digitale europea che riunisce contributi già digitalizzati da diverse istituzioni dei 28 paesi membri dell'Unione europea in 30 lingue. La sua dotazione include libri, film, dipinti, giornali, archivi sonori, mappe, manoscritti ed archivi.
Google Books strumento sviluppato da Google per permettere la ricerca nel testo di libri antichi digitalizzati oppure in commercio. Nel caso in cui il volume digitalizzato non sia protetto da copyright, Google permette di consultarlo integralmente online, o di scaricarlo in formato PDF. Altrimenti, a seconda dell'accordo stipulato con l'editore che detiene i diritti per lo sfruttamento dell'opera, consente di visualizzare piccole porzioni del testo (snippet), oppure anteprime di intere porzioni (pagine, copertina, indice ecc.) oppure solo di effettuare ricerche nei dati identificativi. (fonte Wikipedia)
Project Gutenberg biblioteca di versioni elettroniche liberamente riproducibili di libri stampati, oggi chiamati eBook. Il progetto Gutenberg è la più antica iniziativa del settore. I testi disponibili in questa biblioteca libera sono per la maggior parte di pubblico dominio, o in quanto mai coperti da diritto d'autore o da copyright, o in quanto decaduti questi vincoli. Sono disponibili anche alcuni testi coperti da copyright ma che hanno ottenuto dagli autori il permesso alla nuova forma di pubblicazione. (fonte Wikipedia)
Internet Culturale - Collezioni digitali  cataloghi e collezioni digitali dalle biblioteche ed altre Istituzioni culturali in Italia.
Catalogo del Sistema Bibliotecario Nazionale contiene le descrizioni bibliografiche provenienti dalle biblioteche italiane, corredate in molti casi dalle digitalizzazioni full text o parziali dei testi di riferimento.
Biblioteca Vaticana contiene 75.000 codici, 85.000 incunaboli e oltre un milione di libri che, via via, vengono resi disponibili on line.
BEIC- Biblioteca europea di informazione e cultura si propone di mettere a disposizione una vasta selezione delle opere più importanti della cultura europea e mondiale, dall'antichità ai giorni nostri, in ogni campo principale della conoscenza (dalla letterature alla matematica, dal diritto alla medicina, dall'economia alla religione).
Wikisource biblioteca digitale multilingue, che accoglie testi e libri in pubblico dominio o con licenze libere.
Progetto Manuzio biblioteca digitale ad accesso gratuito realizzata dall’Associazione Liber Liber. I testi che contiene sono prevalentemente classici della letteratura italiana e straniera (tradotti in italiano) ormai fuori copyright. Sono presenti anche - con l'autorizzazione dei detentori dei diritti - alcune opere contemporanee.
Deposito digitale POLITO raccoglie i contenuti digitali prodotti dall'Area Bibliotecaria e Museale del Politecnico di Torino.
 
MUSEI VIRTUALI
Google Arts & Culture museo virtuale in cui sono archiviate milioni di opere d’arte di ogni epoca, con relative schede tecniche, contenuti multimediali e link. Tra i progetti di Arts & Culture rientrano, tanto per fare qualche esempio, la retrospettiva virtuale che Google ha dedicato a Frida Kahlo, Faces of Frida, e Open Heritage, piattaforma che mappa e crea modelli 3D di aree archeologiche difficilmente visitabili a causa di guerre o rischi ambientali.
Louvre - Parigi, la sua collezione comprende oltre 380.000 oggetti e opere d'arte; permette di accedere al tour virtuale di alcune delle sue più famose sale come la Galleria di Apollo o la sala delle antichità egizie.
PARIS MUSEES si tratta dei Musei di Parigi, un circuito museale della capitale francese che raccoglie al suo interno diversi spazi espositivi, come le catacombe di Parigi, la Maison de Balzac, il Petit Palais, musée des Beaux-arts de la Ville de Paris ed altri. All’interno dei diversi musei è possibile visitare alcune collezioni tematiche di diverso genere, come le caricature di Victor Hugo, Parigi durante la rivoluzione francese, diverse collezioni di pittura. Il sito  offre più di 300.000 opere disponibili on line e molte immagini in pubblico dominio.
British Museum - Londra, è il museo pubblico più antico del mondo e mette a disposizione numerose collezioni online
Pinacoteca di Brera - Milano La Pinacoteca di Brera è uno scrigno di tesori di inestimabile bellezza. Nella collezione online, in continuo aggiornamento, si possono ammirare le opere d’arte di uno dei musei più belli al mondo.
Galleria degli Uffizi - Firenze, progetto Ipervisioni: immagini ad alta definizione dei capolavori delle mostre virtuali
Musei Vaticani - Roma
MUSEO TORINO è il museo diffuso e virtuale della Città di Torino. Il suo patrimonio è costituito dai luoghi e dagli spazi contemporanei, nei quali è possibile ritrovare sotto forma di segni, tracce, indizi, più o meno visibili, l’intero passato della città.
 
AREA MEDICA
Focus sul Coronavirusa cura della Biblioteca Federata di Medicina dell'Università di Torino

 

AREA di GEOGRAFIA
GEOPORTALE NAZIONALE le Carte geografiche IGM di tutta l’Italia on line.  Il Ministero dell’Ambiente ha messo a disposizione, gratuitamente, per tutti, tutta la cartografia ufficiale IGM al 25000, 100000 e 250000 e molte altre carte.

 

Nota bene: il presente elenco di risorse extra-Unito è work in progress e non ha alcuna pretesa di esaustività

Vai alla pagina di dettaglio