E' stata indetta un'assemblea sindacale del personale dei servizi di reference per il 16 aprile 2024 dalle ore 8.00 alle ore 14.00, pertanto non sarà garantito il regolare svolgimento del servizio.

Servizi

I servizi della Biblioteca di Scienze Agrarie e Veterinarie si rivolgono a:
 

Utenti interni dell'Università di Torino

  • Studenti, dottorandi, specializzandi, iscritti a master, studenti erasmus, borsisti, assegnisti, iscritti a corsi di perfezionamento
  • Docenti e ricercatori
  • Personale tecnico-amministrativo

Utenti esterni

  • Esterni che, per motivi di studio o di ricerca, sono interessati ai servizi della Biblioteca
  • Studenti, personale docente e tecnico-amministrativo afferenti a istituzioni scientifiche e culturali con cui l'Università di Torino ha stipulato apposite convenzioni e/o protocolli d'intesa.

Le modalità di erogazione e fruizione dei servizi possono differenziarsi a seconda delle diverse tipologie di utenza.

Per maggiori informazioni, leggere  il regolamento della Biblioteca e vedere le pagine dei singoli servizi.

 

Convenzioni per la reciprocità dei servizi bibliotecari

Da giugno 2021 è in vigore la convenzione per la reciprocità dei servizi bibliotecari tra il Politecnico di Torino, l’Università degli Studi di Torino, l’Università del Piemonte Orientale, l’Università della Valle d’Aosta - Université de la Vallée d’Aoste e l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.

La convenzione prevede che tutti gli Atenei coinvolti si impegnino ad assicurare ai rispettivi utenti istituzionali l’accesso alle proprie strutture e ai servizi bibliotecari secondo le norme previste in ciascuna istituzione.

In dettaglio i servizi bibliotecari previsti in reciprocità:

Consultazione in sede

Prestito a domicilio

Servizi di fotoriproduzione e stampe da internet

Servizi interbibliotecari (prestito interbibliotecario e document delivery)

Uso delle postazioni informatiche e navigazione in rete

L’identificazione degli utenti sarà garantita dalla presentazione del tesserino universitario o “smart card”.